+39 0744 668 108 info@mostrediffuse.it
Open Call 2020 #6 Mostre Diffuse Fotografia, photo by Riccardo Cattani

Un Mondo di Donne [A World of Women]

CALL 2020

Il tema dell’edizione 2020 di Mostre Diffuse Fotografia Un Mondo di Donne vuole aprire una finestra sul mondo femminile, dove sia presente l’impegno delle donne nell’affrontare una realtà complessa come quella odierna. Un momento complessivo di incontro e riflessione sui molteplici aspetti che vedono le donne sempre più coinvolte nella partecipazione attiva e nell’interpretazione dei fenomeni culturali, educativi e sociali.

annuallata causa covid19

mdf2019, open call 2019 - storie di acqua e di paesaggi, foto vito falcone 2016

storie di acqua e di paesaggi

CALL 2019

L’acqua è vita, risorsa indispensabile per l’esistenza del genere umano. Tuttavia oggi i cambiamenti climatici evidenziano la capacità distruttiva dell’acqua trasformandola da risorsa (buona) a emergenza con notevoli impatti di tipo sociale, economico e ambientale. Tornare a guardare all’acqua come “bene comune”, riassegnandole un ruolo di alleata per l’uomo, questo dovrebbe essere l’impegno della collettività. Perchè allora storie di acqua e di paesaggi? Perchè l’acqua interviene condizionando la storia delle persone e della società, in una continua evoluzione naturale e culturale, e modella il paesaggio con il suo scorrere, lasciando segni che ne determinano la bellezza ed il fascino.

mdf circuito off, civitonica 2018

Mostre Diffuse Fotografia a Civitonica

In occasione della Stagione di Cultura di Civitonica 2018 | 2019  con i suoi numerosi eventi sul tema dell’INCLUSIONE, il Circuito OFF di Mostre Diffuse Fotografia ha predisposto un programma di mostre fotografiche nella piacevole cornice del Museo della Ceramica (MI.Ce.) di Civita Castellana in Piazza Marcantoni.

Oltre le Porte di Ulderica Da Pozzo a Civitonica 2018|2019 - Mostre Diffuse Fotografia 2018

Da ottobre 2018 fino a gennaio 2019  queste le mostre in programma: Ulderica Da Pozzo con il suo lavoro OLTRE LE PORTE, Roberto Cocco con LA PREGHIERA DEL VENERDI’ ALLA MOSCHEA DI RIETI, Florindo Rilli con ANIMUS, Roberto Pileri – Mauro Nori – Stefano Rossini con 7 TIPI D’AMORE e a cura di Bianca Cimiotta Lami, Toni Garbasso, Giorgia Pilozzi SHOAH – LA PERCEZIONE E LO SGUARDO DEL CONTEMPORANEO NELLA FOTOGRAFIA E NELLA GRAFICA D’ARTE.

mostre diffuse fotografia 2018

EXTRA-ORDINARIUS

CALL 2018

EXTRA-ORDINARIUS, fuori dal comune. La fotografia svela le forme della diversità. La diversità, è una caratteristica dell’uomo e dell’ambiente che lo circonda. Nell’uomo rappresenta pluralità di visioni, determinandone arricchimento culturale. Chiediamo ai fotografi che partecipano alla Call 2018 di rappresentare visivamente il concetto attraverso il mezzo fotografico.

MOSTRE DIFFUSE FOTOGRAFIA 2017 MAGLIANO SABINA

RACCONTA UNA STORIA

CALL 2017

Sguardi sui mutamenti sociali e ambientali attraverso i nuovi linguaggi della fotografia. Prosegue l’indagine sul rapporto dell’Uomo con il Territorio attraverso il mezzo fotografico,  argomento portante di Mostre Diffuse Fotografia. Si invitano gli autori ad esplorarlo e approfondirlo tramite lo spazio creativo del racconto.

mostre diffuse fotografia 2016 - roma street view - ph Teresa mancini 2015

Uomo e Territorio

CALL 2016

L’uomo e il Territorio – l’opera della natura e quella degli uomini; una vicenda sociale e culturale che ha trovato nell’ambiente il suo compimento. Storia e identità di un territorio (il borgo, la città, la terra,…) visto nel suo essere ora e nei suoi mutamenti – sociali, ambientali, architettonici, paesaggistici – con la volontà di evocare/rivelare quegli intrecci di relazioni culturali e storiche che sono alla base del nostro vivere quotidiano.

“…in ogni immagine fotografica è custodita la vita di qualcuno la cui esistenza ha preceduto di poco la nostra e tiene racchiusa nella sua particolarità la tensione stessa della storia”

[Roland Barthes, La camera chiara, Einaudi (1980)]