ANTONELLO RUGGERI

ANTONELLO RUGGERI

CIABATTINO 2.0

Location [ 4 ]: Piazza Garibaldi 5

Mario, Daniele e Fausto, tre generazioni che si sono tramandate un lavoro. L'esperienza di un antico lavoro si è trasmessa nel tempo fino ai nostri giorni da padre in figlio. Un'epoca, ANTONELLO RUGGERI MOSTRE DIFFUSE FOTOGRAFIA 2018la nostra, in cui si tende a pensare che il lavoro sia solo quello che si fa solo negli uffici dietro a moderni computer. In un mondo sempre più globalizzato e nel quale anche i rapporti umani sono ridotti a fredda "virtualità", Mario, Daniele e Fausto si sono tramandati un vecchio lavoro, un lavoro che è quasi scomparso, quello del “ciabattino”. Mario ormai non c'è più. Daniele e Fausto, nelle loro "botteghe" a Magliano Sabina e a Poggio Mirteto, hanno avuto in eredità l’arte antica e nobile fatta di sapienti gesti ormai quasi del tutto perduti. Questa è una piccola storia nell’universo moderno fatto di start -up, di trading online, di bitcoin, di economie 4.0; la storia di uomini che usano le loro capaci mani per riparare e costruire scarpe, realizzare borse, cinte e altri accessori in un tempo in cui tutto si consuma rapidamente e si getta nella spazzatura. Mani capaci di costruire ancora qualcosa quelle di Daniele e Fausto. E in quelle piccole “botteghe”, mentre le mani lavorano a una nuova suola o alla riparazione di un tacco, si può ritrovare ancora il piacere di scambiare due chiacchiere che hanno il gusto un po’ antico che solo le cose vere sanno trasmettere.

BIOGRAFIA

Oggi siamo letteralmente sommersi da immagini che purtroppo non hanno alcuna durata. Tutto passa nell’attimo di uno sguardo sfuggente...eppure la fotografia continua a mantenere intatto il suo fascino, la sua magia.
Ed è anche per questo che continuo a scattare cercando un mio stile...

 

Antonello Ruggeri è nato a Collevecchio (RI) il 10 Agosto 1959. Dal 1984, anno del suo matrimonio con Tiziana, risiede a Magliano Sabina. Fotoamatore dai tempi dell’adolescenza e senza esperienze professionali nel campo fotografico.