VALERIA PIERINI

VALERIA PIERINI

ELEGIA

Location [ 8 ]: Via Sabina 19

In questo progetto, l'unica componente narrativa è l'assonanza visiva tra le immagini e i VALRIA PIERINI MOSTRE DIFFUSE FOTOGRAFIA 2018soggetti anche molto diversi tra loro. Ho scattato immagini lievi dove i soggetti sono decontestualizzati, come in un sogno, in una visione. Qualcosa che non è epico, narrativo o ordinario, ma elegiaco, poetico e trasognato, e come tale non gli è richiesto di svelare una storia compiuta o di descrivere un soggetto/oggetto. Qualcosa dove non è importante ciò che accade ma quello che compare davanti agli occhi a prescindere dal suo inizio o dalla sua fine, che rimangono entrambi ipotetici.

BIOGRAFIA

...fotografare è l'unica cosa che so fare anche quando tutto va male.
La fotografia è qualcosa che mi ha rapito così tanto da volerne fare un lavoro.

 

Valeria Pierini (Assisi, 1984) è un artista fotografa umbra laureata in comunicazione di massa. La sua ricerca artistica si muove traendo ispirazione dalla letteratura e dalla filosofia analizzando temi forti quali quelli del sogno o del doppio, della ricerca interiore e della memoria. Le immagini per lei sono una possibilità di vedere e raccontare. Spesso i suoi lavori nascono dall'incontro e dall'intervento di terzi soggetti dove tramite lo storytelling forniscono le sceneggiature sulle quali poi scattare le foto. Ha esposto in numerose collettive e personali in Italia e all’estero, tiene corsi e workshop in associazioni e scuole e i suoi lavori sono stati selezionati in molti concorsi e festival nonché ampiamente pubblicati. 'Tabula rasa' è il suo primo libro, uscito nel 2016. Del 2018 invece, è 'Topografia di una storia', il site specific dedicato alla città di Foligno pubblicato per Add-art edizioni.